22 filiali di banche indiane per iniziare a offrire servizi di criptobancario

Una banca indiana si sta preparando a fornire servizi di crypto banking presso le sue filiali fisiche. I clienti possono acquistare bitcoin e diverse altre valute crittografiche presso queste filiali con rupie indiane, aprire conti di risparmio con portafogli crittografati, fare prestiti contro le loro valute crittografiche e altro ancora.

CriptoBanking presso le filiali di Physical Bank in India

Gli utenti di Cryptocurrency in India potranno presto visitare le filiali fisiche delle banche per i servizi di crypto banking e conoscere gli investimenti in cryptocurrency. Ciò è dovuto ad una partnership, annunciata lunedì, tra la piattaforma di crypto banking Cashaa e The United Multistate Credit Co. Ltd. (United), come parte del piano di espansione di Cashaa in India. The United è membro della Federazione Nazionale delle Banche Cooperative Urbane e delle Società di Credito Ltd. (United).

Dinesh Kukreja, amministratore delegato della United Multistate Credit Co. Ltd., sarà l’amministratore delegato della joint venture tra le due società. I dettagli dell’annuncio:

La joint venture, Unicas, costruirà il primo istituto finanziario al mondo criptato con filiali fisiche e operazioni.

„Unicas permetterà alle persone di accedere ai servizi bancari tradizionali insieme ai servizi di cripto banking sia online che attraverso le sue 22 filiali fisiche in tutto il nord dell’India“, aggiunge l’annuncio. I clienti potranno acquistare valute crittografiche con contanti presso queste filiali fisiche: „Aprire conti di risparmio con portafogli crittografati … Prestito contro valute crittografiche, oro e immobili … [e] Investire in valute crittografiche, obbligazioni e depositi fissi“.

Un portavoce di Cashaa ha confermato a news.Bitcoin.com che „Attualmente, ci sono 22 filiali attive e le operazioni Unicas inizieranno a dicembre … saremo pronti con 22 filiali“. Le società avevano previsto di lanciare i servizi di crypto banking in 34 filiali. Tuttavia, ha spiegato che „a causa della situazione covata l’apertura delle restanti è un po‘ impegnativa … Stiamo assistendo a una lenta apertura dal blocco“.

Cashaa ha spiegato in dettaglio: „Inizialmente i titolari dei conti potranno acquistare e vendere bitcoin (BTC), cashaa (CAS), ethereum (ETH), binance (BNB), bitcoin cash (BCH), EOS, litecoin (LTC) e ripple (XRP) in contanti o con il saldo del conto in rupie indiane“.

Crypto Lounge presso le filiali delle banche indiane

„Le filiali esistenti dell’United saranno trasformate e modernizzate come Crypto Lounge“, ha descritto Cashaa, osservando che „I membri possono entrare in una qualsiasi di queste filiali e ricevere un’educazione sulle valute crittografiche insieme ad altri servizi bancari“.

Il portavoce ha inoltre condiviso con news.Bitcoin.com: „Li istruiremo sulle opportunità di investimento, sulle utilità di bitcoin e di altre crittografie, su come usare e conservare le crittografie, ecc. Ha chiarito che i clienti non bancari „avranno accesso a materiale generico, ma l’uso dei salotti è per i clienti delle banche“. Cashaa ha sottolineato:

Il piano immediato è di aprire questi Crypto Lounge a Delhi, Gujarat e Rajasthan per coprire una popolazione di 150 milioni di indiani che vivono in questi stati.

Kukreja ha commentato: „Aumentando la nostra esposizione alle tecnologie emergenti, puntiamo ad espandere rapidamente a più di 100 filiali fisiche entro il 2021, impiegando migliaia di professionisti qualificati in India“, ha osservato:

I nostri titolari di conti di risparmio potranno anche utilizzare le loro valute criptate come collaterale per ottenere prestiti, come qualsiasi altro prestito tradizionale concesso dalle banche.

About Author


Melanie